GENTILI CLIENTI, VI INFORMIAMO CHE L’ATTIVITÀ DELLA DV SRL RIENTRA TRA QUELLE CONSIDERATE ESSENZIALI.
SIAMO QUINDI OPERATIVI, NEL RISPETTO DELLE NORMATIVE IN VIGORE, PER SUPPORTARVI ANCHE DURANTE L’EMERGENZA CORONAVIRUS.
POTETE CONTATTARCI AI CONSUETI RECAPITI PER LE VOSTRE RICHIESTE.

Agricoltura

Le acque da depurare prodotte in seguito alle attività di lavaggio, convogliano alla sezione di pre-trattamento interrata, prevista allo scopo di ottenere una prima rimozione delle eventuali sostanze solide e/o oleose; successivamente i reflui giungono ad una vasca di accumulo, all’interno della quale si trova l’elettropompa sommergibile che alimenta la filtrazione che prevede l’attraversamento d’un letto a quarzite finissima.

Successivamente all’attraversamento del letto a quarzite, i reflui chiarificati passano al secondo stadio di filtrazione a carbone attivo.

La particolarità del Carbone Attivo, è quella di riuscire a trattenere, intrappolandole o, più correttamente, assorbendole all’interno della propria struttura microporosa, alcune sostanze inquinanti quali, ad esempio, i Tensioattivi, gli Idrocarburi, i Solventi, ecc. Le acque depurate al termine del trattamento potranno essere inviate allo scarico, in conformità alle vigenti disposizioni di Legge.

  • TRATTAMENTO ACQUE CON DISSABBIATORE DECANTAZIONE SOSTANZE INQUINANTI
  • DISOLEAZIONE DI OLI E IDROCARBURI RESIDUI CON FILTRI A COALESCENZA
  • TRATTAMENTO BIOLOGICO INTENSIVO CON FILTRO PERCOLATORE AERATO
  • ELIMINAZIONE SOSTANZE INQUINANTI RESIDUE ATTRAVERSO COLONNE FILTRANTI